Germania, sì ai matrimoni gay. Voto storico del parlamento tedesco

Germania, sì ai matrimoni gay. Voto storico del parlamento tedesco

Il Bundestag approva l’equiparazione per legge dei matrimoni gay a quelli eterosessuali con 393 voti favorevoli e 226 contrari. La Merkel vota no dopo aver lasciato – tatticamente – libertà di voto al suo gruppo parlamentare di Massimo Demontis Alla fine di un dibattito a tratti molto acceso è partito un applauso liberatorio e dai […]

Il festival del futuro

Si festeggiano i 30 anni dalla fondazione del Ministero per l’ambiente

Il festival del futuro

La Germania è sempre stato un paese all’avanguardia per quanto riguarda le problematiche ambientali. In Italia, in cui il problema dei rifiuti ha per lungo tempo monopolizzato le prime pagine dei giornali, si è sempre guardato con ammirazione e una sorta di temuta reverenza alla maniera in cui i teutoni gestiscono tali problematiche. Il Ministero […]

Berlino, primo sì di una coppia omosessuale in una chiesa evangelica

Berlino, primo sì di una coppia omosessuale in una chiesa evangelica

Sven e Tim sono stati uniti in matrimonio venerdì scorso nella Marienkirche   di Massimo Demontis È stato il primo sì di una coppia omosessuale, il primo matrimonio religioso in una chiesa, con tanto di benedizione e di registrazione nel registro parrocchiale. Venerdì scorso nella chiesa evangelica Marienkirche a Berlino si sono sposati Sven Kretschmer […]

Vittoria tedesca e luoghi comuni

Vittoria tedesca e luoghi comuni

Quanta importanza abbia avuto per i tedeschi la vittoria della Germania sull’Italia, nei quarti di finale degli europei, l’ho capito solo dopo che un impiegato alla cassa di un museo, resosi conto della mia provenienza, nel consegnarmi il biglietto ha aggiunto: “Da ieri notte è aperta una nuova pizzeria. Si chiama Endstation. Dopo lo sconcerto iniziale ho […]

La Svizzera boccia il reddito di base incondizionato. Netto il risultato delle urne

La Svizzera boccia il reddito di base incondizionato. Netto il risultato delle urne

Secondo le prime proiezioni il 78 per cento degli elettori ha votato contro e il 22 per cento a favore del reddito di base incondizionato. I promotori parlano comunque di successo dell’iniziativa. Prosegue il dibattito   di Massimo Demontis   La Svizzera ha detto no all’introduzione del reddito di base incondizionato. Il responso delle urne […]

Svizzera, domenica 5 giugno si vota per l’introduzione di un reddito di base incondizionato di 2500 franchi

Svizzera, domenica 5 giugno si vota per l’introduzione di un reddito di base incondizionato di 2500 franchi

Se vincessero i sì al referendum sarebbe introdotto un reddito di base incondizionato di 2500 franchi per tutti. Nei sondaggi il no in netto vantaggio. Gli argomenti dei favorevoli e dei contrari di Massimo De Montis Oggi si vota in Svizzera per introdurre tramite referendum un reddito di base incondizionato di 2500 franchi al mese […]

Anche Berlino dice sì alle unioni civili

Anche Berlino dice sì alle unioni civili

Al grido svegliaitalia manifestazione davanti all’ambasciata italiana in sostegno al ddl Cirinnà. Unione ideale con le piazze italiane di E.L. Anche Berlino si è unita idealmente alle 100 piazze di tutta Italia e di alcuni paesi europei per dire sì alla legge Cirinnà. Circa 150 persone hanno manifestato oggi con cartelli e bandiere arcobaleno davanti […]

Aziende tedesche, porte chiuse ai cinquantenni

Sempre più cinquantenni dipendono da Hartz IV. Zimmermann: “Tra i datori di lavoro nessun cambiamento di mentalità”. Quando la pensione non basta per vivere.

Aziende tedesche, porte chiuse ai cinquantenni

Nonostante l’ottimo stato dell’economia tedesca e il basso tasso di disoccupazione, sempre più cinquantenni devono ricorrere all’assistenza sociale Harzt IV. Secondo Spiegel online i dati provengono dalla Bundesagentur für Arbeit, l’Agenzia federale del lavoro, in risposta a una interrogazione di Sabine Zimmermann, responsabile lavoro del gruppo parlamentare Die Linke (la Sinistra). Per la Zimmermann, lavoratori […]

La più grande mostra di oggetti della DDR

Non si trova a Berlino, come molti potrebbero pensare, bensì a Los Angeles.

La più grande mostra di oggetti della DDR

  Forse non tutti lo sanno: un museo di Los Angeles espone una collezione di piú di centomila oggetti appartenenti al periodo della guerra fredda in Berlino e nel resto della DDR (Deutsche Demokratische Republik). Il Wende Museum (Wende, in tedesco, è il nome dato al periodo di trasformazione che ha preceduto e seguito la […]

Cresce l’economia di Berlino

Un progetto pubblico-privato, Unternehmensservice, contribuisce allo sviluppo economico della città

Cresce l’economia di Berlino

Una forte espansione ha caratterizzato l’economia di Berlino dal 2005 al 2014. Negli ultimi dieci anni il prodotto interno lordo della città è cresciuto in media, annualmente, del 2,2 per cento. A livello federale – nello stesso periodo – la crescita media è stata del 1,4 per cento. Nel 2014 il prodotto interno lordo reale […]