InnoTrans 2016 -La fiera per la tecnologia dei trasporti e componenti innovativi

Un'intervista al consulente di business Development Manuela Livani

InnoTrans 2016   -La fiera per la tecnologia dei trasporti e componenti innovativi

InnoTrans 2016, la fiera per i trasporti ad alta tecnologia, è già alle spalle. Per 4 giorni, dal 20 al 23 Settembre Berlino è stata capitale dell’alta tecnologia per il trasporto, le infrastrutture, la ricerca e lo sviluppo. Più di 150 espositori italiani hanno occupato gli stands di Messegelände. Migliaia di visitatori provenienti da tutto […]

Germania: migliaia in piazza in 7 città contro TTIP e CETA. A Berlino in 70mila dicono no ai due trattati

Germania: migliaia in piazza in 7 città contro TTIP e CETA. A Berlino in 70mila dicono no ai due trattati

di Massimo Demontis A migliaia sono scesi ieri in piazza in sette città della Germania per protestare contro il TTIP e il CETA. A Amburgo, Lipsia, Colonia, Francoforte, Stoccarda, Monaco e Berlino. In 300mila hanno detto no agli accordi transatlantici di commercio con gli Stati Uniti e il Canada. Secondo gli organizzatori a Berlino hanno […]

Wolfsburg, concluso con un accordo il braccio di ferro tra Volkswagen e due fornitori

Wolfsburg, concluso con un accordo il braccio di ferro tra Volkswagen e due fornitori

Dopo una maratona di 19 ore, accordo tra Volkswagen e i due fornitori del gruppo industriale Prevent. L’accordo includerebbe una partnership di lungo periodo. Bocche cucite sui dettagli di Massimo Demontis Dopo la riduzione dell’orario di lavoro e lo stop alla produzione torna il sereno in casa Volkswagen. Secondo informazioni diffuse dalle agenzie di stampa […]

Volkswagen, riduzione dell’orario di lavoro e stop alla produzione a causa di problemi con due fornitori

Volkswagen, riduzione dell’orario di lavoro e stop alla produzione a causa di problemi con due fornitori

di Redazione Non c’è pace in casa Volkswagen. Dopo il Dieselgate arriva lo stop alla produzione a causa di una contesa giudiziaria con due fornitori che hanno bloccato la fornitura di pezzi per il cambio e di coprisedile di pelle per gli interni. Conseguenza: una grave impasse nella produzione. La casa automobilistica di Wolfsburg ha […]

La Svizzera boccia il reddito di base incondizionato. Netto il risultato delle urne

La Svizzera boccia il reddito di base incondizionato. Netto il risultato delle urne

Secondo le prime proiezioni il 78 per cento degli elettori ha votato contro e il 22 per cento a favore del reddito di base incondizionato. I promotori parlano comunque di successo dell’iniziativa. Prosegue il dibattito   di Massimo Demontis   La Svizzera ha detto no all’introduzione del reddito di base incondizionato. Il responso delle urne […]

Svizzera, domenica 5 giugno si vota per l’introduzione di un reddito di base incondizionato di 2500 franchi

Svizzera, domenica 5 giugno si vota per l’introduzione di un reddito di base incondizionato di 2500 franchi

Se vincessero i sì al referendum sarebbe introdotto un reddito di base incondizionato di 2500 franchi per tutti. Nei sondaggi il no in netto vantaggio. Gli argomenti dei favorevoli e dei contrari di Massimo De Montis Oggi si vota in Svizzera per introdurre tramite referendum un reddito di base incondizionato di 2500 franchi al mese […]

Volkswagen, accordo raggiunto con gli USA. Costi per miliardi di euro. Resta aperto il “capitolo Europa” e il rischio di procedimenti penali negli USA. Anche Daimler nel mirino delle autorità USA

Volkswagen, accordo raggiunto con gli USA. Costi per miliardi di euro. Resta aperto il “capitolo Europa” e il rischio di procedimenti penali negli USA. Anche Daimler nel mirino delle autorità USA

Vw dovrà risarcire i proprietari di auto diesel o riparare le auto e creare un fondo per l’ambiente. Entro il 21 giugno Vw deve presentare un piano d’intervento su circa 600mila vetture   di E.L   Era l’ultimo giorno utile per evitare il processo sullo scandalo dei motori diesel manipolati, ma sul filo di lana […]

Volkswagen, a rilento la campagna di richiamo delle auto. Scandalo boni al top management e scontro tra i consigli di fabbrica e il numero uno del marchio Herbert Diess

Volkswagen, a rilento la campagna di richiamo delle auto. Scandalo boni al top management e scontro tra i consigli di fabbrica e il numero uno del marchio Herbert Diess

Bernd Osterloh per i consigli di fabbrica avanza l’idea di un “patto per il futuro” e accusa l’azienda di usare lo scandalo delle emissioni per ridurre il personale di E.L Sono giorni molto caldi alla Volkswagen e a Wolfsburg, che dell’industria dell’auto vive. E non solo per l’irrisolto scandalo delle emissioni truccate. Quella che era […]

Agenzia federale per l’impiego: il mercato del lavoro tedesco può dare occupazione a 350mila rifugiati

Secondo Detlef Scheele in un anno è possibile dare lavoro al 10 per cento dei rifugiati. D’accordo il sindacato IG Metall

Agenzia federale per l’impiego: il mercato del lavoro tedesco può dare occupazione a 350mila rifugiati

La Germania può dare occupazione a migliaia di rifugiati. Lo dice l’Agenzia federale per l’impiego. Il mercato del lavoro tedesco è abbastanza forte da poter offrire occupazione a un gran numero di rifugiati. La pensa così Detlef Scheele, membro del consiglio direttivo della Bundesagentur für Arbeit. In una dichiarazione fatta al Club Hamburger Wirtschaftsjournalisten (club […]

Piano del governo tedesco per introdurre un limite massimo di 5mila euro ai pagamenti in contante

Strumento utile alla lotta al terrorismo e all’economia sommersa o totalitarismo tecnologico? Contrari associazioni di consumatori, commercianti e garanti per la protezione dei dati personali

Piano del governo tedesco per introdurre un limite massimo di 5mila euro ai pagamenti in contante

    Il governo tedesco sta valutando l’introduzione di un tetto massimo di 5mila euro ai pagamenti in contante. La notizia è stata diffusa mercoledì scorso dal quotidiano Frankfurter Allgemeine Zeitung, secondo il quale il ministero delle Finanze considera la restrizione all’utilizzo del contante uno strumento importante contro il pericolo del terrorismo internazionale. Berlino rinnova […]